Bono e The Edge cantano a sorpresa nella metropolitana di Kiev

Performance inaspettata di Bono e David Howell Evans (The Edge) a Kiev. Il frontman e il chitarrista degli U2 si sono esibiti nella metropolitana di Khreshchatyk in nome della pace.

Performance inaspettata di Bono e David Howell Evans (The Edge) a Kiev. Il frontman e il chitarrista degli U2 si sono esibiti nella metropolitana di Khreshchatyk in nome della pace.

Leggi l’articolo per scoprirne di più!

“Il presidente Zelenskyy ci ha invitato ad esibirci a Kiev come dimostrazione di solidarietà con il popolo ucraino ed è quello che siamo venuti a fare”, si legge in un tweet pubblicato sul profilo degli U2, con l’hashtag #StandWithUkraine.

Così il frontman e il chitarrista di una delle più grandi e iconiche band musicali della storia, quella degli U2 appunto, hanno confermato ufficialmente il loro impegno in favore dell’Ucraina e della sua lotta per la “libertà”.Le persone in Ucraina non stanno solo combattendo solo per la loro libertà ma per tutti noi che amiamo la libertà, ha riferito Bono.

Da un binario della stazione metropolitana di Khreshchatyk, la rock star irlandese Bono ha eseguito insieme al chitarrista The Edge, altro membro della band, tre classici estrapolati dal loro invidiabile repertorio. Si tratta dei brani “Sunday Bloody Sunday”, “Desire” “With or without you”: il primo contenuto originariamente nel loro terzo album War, successivamente ripreso in Under a Blood Red Sky ed in The Best of 1980-1990;  il secondo estratto come singolo dal disco Rattle and Hum; il terzo proposto come primo estratto dal quinto album in studio The Joshua Tree.

Presente anche il cantante (e soldato) Taras Topolia degli Antityla, gruppo pop-rock ucraino che ora indossa la divisa militare e con cui Bono ha intonato “Stand by me” (l’intramontabile capolavoro di Ben E. King, del 1986) trasformandola in “Stand for Ukraine“. Il tutto è stato ripreso in un video pubblicato qualche ora fa su Twitter dalla pagina social del ministero degli Affari esteri ucraino.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.