Fermi tutti, abbiamo le 5 canzoni che salveranno questo Capodanno!

Il 2021 sta per concludersi e non ci resta che guardare al 2022 con grande fiducia e speranza, magari anche con un buon sottofondo musicale! Scopriamo insieme i pezzi più iconici destinati al nuovo anno, le colonne sonore del Capodanno!

Com’è che recita il detto? “Ciò che si fa a Capodanno si fa tutto l’anno”? E allora è meglio scegliere la musica giusta, non solo per festeggiare al meglio l’inizio del nuovo anno che sta per arrivare ma soprattutto affinché questa ci accompagni per tutto il 2022.

Scopriamo insieme la TOP 5 delle canzoni sul Capodanno, so… let the music play! Come avrebbe detto un tale….

“L’anno che verrà”, Lucio Dalla (1978)

“Caro amico ti scrivo..” è un incipit così famoso, che proprio tutti lo conosciamo o lo abbiamo ascoltato almeno una volta nella vita. Il brano fu inizialmente dedicato al grande amico di Lucio Dalla -Giuseppe Rossetti- il quale incastrato per motivazioni politiche venne portato in prigione alla Dozza; e si racconta infatti che proprio Dalla passò la notte di Capodanno in compagnia di Rossetti in prigione.

“New Year’s Day”, U2 (1983)

New Year’s Day è una delle canzoni più suonate dal vivo degli U2, con The Edge che si alterna tra il piano e la chitarra. Originariamente doveva essere una canzone d’amore dedicata da Bono alla moglie Ali Hewson.

“All is quiet on New Year’s Day. A world in white gets underway. I want to be with you be with you night and day. Nothing changes on New Year’s Day. On New Year’s Day” (“Tutto è tranquillo a Capodanno. Un mondo in bianco prende il via. Io voglio essere con te, essere con te giorno e notte. Nulla cambia a Capodanno. A Capodanno”)

Please Come Home For Christmas / Funky New Year”, Eagles (1960)

“It’s going to be a funky new year / Funky new year / Ooh, Ahh, got to be a funky new year / Funky new year”, che tradotto è semplicemente: “Sarà un anno strepitoso”. Non resta che augurarci che il 2022 possa sorprenderci allora!

Youtube Musica

“Buon anno”, Jovanotti (1999)

Non poteva mancare l’in bocca al lupo per il nuovo anno dal buon Lorenzo Cherubini, per tutti Jovanotti.

Così: “Buon anno fratello, buon anno davvero e spero sia bello e leggero, che voli sul filo dei tuoi desideri, ti porti momenti profondi e i misteri, rimangano dolci misteri, che niente modifichi i fatti di ieri”.

“Happy New Year”, ABBA (1980)

La prima volta che uscì questo brano nel Regno Unito venne stampato in copie limitate, ma da quel momento in poi è diventato un singolo iconico per le festività, suonato ed ascoltato dappertutto nel mondo.

Originariamente si sarebbe dovuta chiamare “Daddy Don’t Get Drunk on Christmas Day”, letteralmente “Papà non ubriacarti il giorno di Natale”.

Youtube Musica

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Ora è ufficiale: sappiamo i due finalisti di ViralizzAmi, il social talent show di Radio Kiss Kiss. Vediamo chi sono!