Sonno e luna piena: ecco come le fasi lunari influenzano il nostro riposo

La luna influenza il sonno? Ne abbiamo parlato con il Dottor Raffaele Ferri, Presidente Associazione Assirem

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato del sonno e di come viene influenzato dalla luna.

Per far chiarezza sull’argomento è intervenuto il Dottor Raffaele Ferri, Presidente Associazione Assirem:

«Il nesso fra perdita di sonno e luna piena sicuramente è vero per gli animali, perché durante le fasi con maggiore luna (luna piena, luna crescente) gli animali tendono ad avere più reattività. Vale sia per gli animali predatori notturni, che sono agevolati nella caccia dalla luce maggiore, sia per le prede che devono stare più attente. Perciò, in questi casi, gli animali dormono di meno. Questo si verifica anche un po’ negli uomini: studi di alcune popolazioni primitive, che non hanno elettricità, hanno evidenziato che con una maggiore luce si dorme di meno. L’uomo, invece, di notte ha bisogno di recuperare le forze e di rigenerare il cervello. Ovviamente insieme alla luce, un altro fattore che influenza il sonno è il rumore. Quindi chi ha problemi di sonno dovrebbe dormire in una stanza senza luci e senza rumori. Chi, invece, si addormenta con la televisione accesa ha acquisito ormai una bruttissima abitudine che dovrebbe cambiare. Stare davanti ad uno schermo, infatti, influenza il sonno in maniera negativa: si abbatte il naturale picco di melatonina, che viene inibita dalla luce e favorita dal buio.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.