Crisi Russia-Ucraina, la situazione attuale

Cresce la tensione tra Russia e Ucraina. Il giornalista Giampiero Gramaglia fa il quadro della situazione attuale.

Questa mattina in Good Morning Kiss Kiss abbiamo parlato delle tensioni tra Russia e Occidente sulla questione Ucraina.

Per fare il punto della situazione è intervenuto il giornalista Giampiero Gramaglia:

«La situazione tra Russia e Ucraina è tesa e resterà tale ancora per altro tempo. Il fatto, però, che ormai da quasi due mesi si continui a parlare, a negoziare e a cercare una soluzione, mi sembra un buon segno. Inoltre, il moltiplicarsi di tanti incontri e di tutti che parlano con tutti, allontana un momento di confronto muscolare. L’ultima volta che sono intervenuto vi avevo detto che i rischi di un conflitto erano zero. Oggi mi sento di mantenere questa posizione, almeno speriamo fino al prossimo incontro. Se la Russia avesse intenzione di compiere un atto di forza in Ucraina, non lo farebbe durante i Giochi Olimpici di Pechino per non rovinare la festa ai cinesi; quindi potremmo dire che stiamo vivendo una tregua olimpica, forse non nello spirito dei giochi, ma in quello geo-politico. Credo anche che sia poco realistico un eventuale attacco proprio sul finire dei giochi. Russia e Cina vanno in questo momento a braccetto perché hanno un antagonista comune che continua a mettere un dito nell’occhio alternativamente all’uno e all’altro. Il Presidente Biden è impegnato, infatti, a riguadagnare in casa un po’ di credibilità internazionale che gli è mancata dopo il disastro afghano.»

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare

Dopo sei anni Beyoncé torna con un nuovo album dal titolo “Renaissance”. L’uscita è prevista per il 29 luglio.
Prenotare le vacanze online comporta sempre un rischio truffe. Ne parliamo con Alessandro Petruzzi, vicepresidente Federconsumatori.