PRESA: TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE DEGLI ASCOLTATORI SULLA DERMATITE ATOPICA

14.4.2017.presadomande

PRESA: TUTTE LE RISPOSTE ALLE DOMANDE DEGLI ASCOLTATORI SULLA DERMATITE ATOPICA

Nell'ultima puntata della rubrica Prevenzione e Salute su Radio Kiss Kiss abbiamo affrontato il tema della dermatite atopica grave. Ci sono arrivate tantissime domande di ascoltatori con dubbi e curiosità su questa malattia. Ne abbiamo selezionate 5 alle quali ha risposto un esperto di PreSa.

1) Buongiorno sono affetta da dermatite atopica fin dalla nascita ...ho 26 anni studentessa in farmacia ...sto curando la dermatite con un farmaco  biotecnologico....xolair anticorpo monoclonato....va meglio...ma la pelle e' sempre molto secca...cosa mi consigliate che non sia cortisone per guarire ed idratare lesioni al collo e viso? Grazie! 

L'idratazione della pelle in un soggetto affetto da dermatite atopica è un atto quotidiano fondamentale per mantenere la funzione barriera della cute. Quindi deve usare tutti i giorni un idratante/emolliente da applicare su tutto il corpo. L'applicazione dell'idratante deve essere effettuata per sempre non per un  periodo limitato nel tempo. Inoltre,  per la detenzione quotidiana  deve usare un prodotto non aggressivo quale un sapone non sapone. In farmacia può trovare molti prodotti che fanno al caso suo e che sono stati pensati proprio per le pelli secche e potrà anche scegliere la formulazione più adatta a lei. Si faccia consigliare dal dermatologo che la sta seguendo.

2) Mia figlia di 5 anni soffre da quando è nata di dermatite atipica essendo un soggetto allergico (uovo crudo). Tutti i dermatologi e allergologi consultati mi hanno detto di usare cortisonici topici per frenare l'infiammazione e il prurito...ma la sensazione è quella che la pelle col cortisone non sfoga mai l'infiammazione.il cortisone non cura ma solo stronca il male che poi puntualmente ritorna. Chissà quali conseguenze avrà tutto questo cortisone sul suo corpicino. Grazie 

In una bambina di 5 anni il cortisone deve essere usato quando necessario e sotto controllo del dermatologo. Oggi esistono anche altri prodotti locali come il tacrolimus e il pimecrolimus, che sono immunomodulanti e che possono essere efficaci in alcune fasi della malattia.

Dermatite atopica severa

3) Salve casualmente ho letto di questa malattia...da qualche mese ho sempre prurito tra il seno, petto e un lato del collo...è iniziato con piccoli brufoletti,per poi passare a rossore lieve che poi diventa secco...si nota poco ma sto sempre a grattarmi...Può essere un principio, o qualche allergia(anche se uso come collana un semplice laccio e evito di spruzzare profumi) 

Dalla descrizione sembra potersi trattare di una forma di dermatite da contatto ma in questi casi è davvero indispensabile una visita specialistica per escludere altre forme di dermatiti allergica o immuno-mediata.

4) Ho una bambina di 9 anni che da sempre ormai soffre di dermatite atopica con tanto di piaghe sotto gli occhi,alle braccia e ai lobi nella fase acuta....dopo aver usato tutte le creme farmaceutiche mi sono rivolta al bio...perche???da come ho potuto capire ai soggetti atopici manca uno strato di acqua che normalmente tutti abbiamo ed hanno bisogno di essere idratati....nelle creme che compravo in farmacia c'erano,si,prodotti idratanti come vari olii ma contenevano anche peg e petrolati vari...e se io su una pelle metto petrolio come agiscono le sostanze idratanti???e' troppo una contraddizione!una cura non esiste ma sembra che neanche vogliono trovarla!

La signora ha perfettamente ragione che la scelta del prodotto idratante o farmacologico da applicare sono fondamentali e che la loro composizione deve essere attentamente valutata e selezionata. E' anche vero che esistono numerosi prodotti in commercio, disponibili sia in farmacia che in negozi bio, che hanno elevate proprietà idratanti ed emollienti e che non contengono sostanze irritanti o pericolose. Non è vero che non si voglia trovare la cura, piuttosto è la scelta che non è facile in questo mondo commerciale e di informazioni dove si trova di tutto e non sempre tutto è così chiaro. 

5) Dermatite atopica dalla nascita. Oggi ho 33 anni e ho fatto qualsiasi prova allergica e provato tutte le soluzioni possibili, ma oltre al cortisone null'altro funziona. Ci sono novità recenti? Posso fare altro o provare nuove creme? Ho forte prurito, la pelle si squama e gli occhi bruciano. Grazie mille. 

Ci sono creme di tipo immunomodulante com il pimecrolimus ed il tacrolimus che non so se ha mai utilizzato. Inoltre sono in arrivo dei nuovi farmaci biologici che si somministrano per via sottocutanea ma il loro impiego deve essere deciso caso per caso.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.