APPLE: UNA BRUTTA NOTIZIA!

28.07.2017 IPOD

UNA BRUTTA NOTIZIA DA APPLE PER TUTTI GLI ESTIMATORI DEL FORMATO MP3

Ve li ricordate gli IPod Shuffle e Nano? Erano tra i modelli, insieme all’Ipod Touch, che consentivano di ascoltare moltissima musica in un solo dispositivo. Probabilmente l’iPod è una di quelle invenzioni che hanno cambiato il mondo. L’iPod touch, infatti, ancor prima delle super-diffusione degli iPhone, era un dispositivo che ti consentiva di svolgere moltissime attività. Ascoltare la musica in primis, ma anche navigare, scrivere note e scaricare file.

Potremmo dire, con oggi, che si chiude un’era. Difatti, questi due modelli di iPod non saranno più venduti. L’iPod era apparso sul mercato nel 2001. il modello Shuffle era il più economico, mentre il Nano fu introdotto nel 2006 per rimpiazzare l’iPod Mini.

Secondo indiscrezioni, la decisione avrebbe le sue fondamenta soprattutto nella decisione dell'azienda fondata da Steve Jobs, di puntare molto forte su Apple Music. 

Fino a oggi, l’iPod, ha venduto 400 milioni di esemplari, cifre importanti per un lettore mp3, ma poca roba rispetto al miliardo di iPhone venduti.


 
android
apple
facebook
twitter
youtube
frequenze

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.