LA STORIA DI UN PORTIERE SUPEREROE, 34 LADRI ACCIUFFATI IN 30 ANNI!

Mimmo l'Egiziano - Mohamed Salah

Conosciuto da tutti come Mimmo l'egiziano, Mohamed Salah è arrivato in Italia circa trent’anni fa e da allora lavora come portiere in un condominio di Monza. Durante i suoi 30 anni di servizio ha rincorso e acciuffato ben 34 ladri. Sempre all’erta, si alza al minimo sospetto e non ne lascia scappare uno.

Risale soltanto a qualche giorno fa l’ultimo caso, quando ha notato un uomo saltare all’interno del giardino condominiale e lanciarsi nel cortile dello stabile accanto. Mohamed l’ha rincorso senza stare a pensarci un attimo ed è riuscito ad acciuffarlo.
Nel frattempo ha chiesto ad una passante di chiamare i carabinieri, che sono giunti subito sul posto. Nonostante il ladro avesse tentato di difendersi a sprangate dal braccaggio di Mohamed, il portiere di Monza gli ha anche offerto dell’acqua dopo che questi gli aveva detto di avere sete: "Non potevo lasciarlo senza acqua" ha riferito.

Un uomo dal grande cuore che non si tira mai indietro anche quando si tratta di difendere le proprietà circostanti, e non soltanto la palazzina in cui lavora. Come due mesi fa quando si è lanciato all’inseguimento di un’auto che stava caricando a bordo un ragazzo che era sgattaiolato dalla villa accanto. Non stupisce che Mimmo sia conosciuto e amato da tutti gli abitanti del quartiere...

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.