LA MOGLIE COMPRA TROPPE SCARPE: IL MARITO MURA L'ENTRATA DEL NEGOZIO

15.11.2016.maritosulmona

LA MOGLIE COMPRA TROPPE SCARPE: IL MARITO MURA L'ENTRATA DEL NEGOZIO

Questa è la storia di una moglie con la passione per le scarpe, e di un marito con la passione per gli scherzi. I protagonisti si chiamano Olga e Giancarlo che, scherzando con la titolare del negozio di scarpe nel quale la moglie ama fare shopping, spesso le ripeteva “un giorno di questi ti muro il negozio!”. Detto, fatto. Poche mattine fa Giancarlo si è alzato all’alba e ha murato l’ingresso del negozio con una parete di polistirolo. Il muro era perfettamente credibile, con addirittura una fontanella funzionante integrata. Moltissimi i curiosi che si sono avvicinati, stupiti dalla novità. La stessa proprietaria del negozio, Clara Marino, è rimasta basita recandosi in auto a lavoro come ogni mattina. Non credendo ai suoi occhi, inizialmente ha creduto si trattasse di un abbellimento del Comune per una manifestazione di questi giorni, e si è precipitata fuori dall’auto per capirci di più. Quando ha realizzato che non si trattava di una parete in muratura ma in polistirolo, ha tirato un sospiro di sollievo. Intanto lì appostato a godersi la scena c’era proprio Giancarlo, marito di Olga e amico di Clara.
A Sulmona tutti sanno che Giancarlo è un burlone, e anche la moglie Olga è in realtà una donna simpaticissima e per niente spendacciona. Sono entrambi molto amati per la loro grande ironia, e anche Clara - amica della coppia - ha dichiarato di essersi molto divertita, insieme a tutti gli abitanti di Sulmona, luogo dell’accaduto.
 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.